Nuova Seat Leon 2013

La nuova Seat Leon farà il proprio debutto in concessionaria a gennaio prossimo, anche se è già disponibile in prevendita. Un modello su cui la casa spagnola punta parecchio e che dovrà contribuire all'attuale fase di rilancio del marchio; per farlo - si gioca anche la "carta tedesca" del telaio - lo stesso (modulare MQB) delle "cugine" Audi A3 e Volkswagen Golf.

Novità: ecco la Peugeot 3008 Napapijri

Anche il look, più spigoloso che in passato, sottolinea la stretta parentela con "certe" Audi mentre la lunghezza "perde" 5 cm - attestandosi oggi a 4,26 metri. Un taglio che però non ha inciso né sull'abitabilità che sulla capacità del bagagliaio - addirittura un po' più capiente di prima.

Sul fronte motorizzazioni ce n'è un po' per tutti i gusti. Dai 1.2 benzina 86 CV e 105 CV (TSI) al 2 litri TDI da 163 CV. Chi sta attento al risparmio non si farà certamente sfuggire le più efficienti della gamma - quelle "Ecomotive" dotate di motore diesel da 1.600 cc 90 o 105 CV e capaci di percorrenze più che interessanti: in media oltre 26 Km/litro e meno di 100 g di CO2 per Km - dati Seat. In estate debutterà anche la variante a doppia alimentazione benzina-metano con motore TSI da 1,4 litri.

Nissan Juke fa (anche) il pieno di GPL

Infine uno sguardo ai prezzi della nuova Seat Leon: si parte dai 17.370 Euro della benzina 1.2 TSI da 86 CV in allestimento Reference - per arrivare ai 25.970 della "FR" con il TDI da 150 CV e cambio automatico DSG.

Ultimi post

Altri post >>